Di seguito il nuovo modulo da usare per consegna referti cinghiale che i coadiutori devono compilare e far vidimare all’ASL in caso di abbattimento

È stato aggiornato aggiungendo la possibilità di indicare se i cinghiali sono stati abbattuti, cacciati o catturati, con la precisazione che:

  • per cinghiale “catturato” si intende il cinghiale che prima dell’abbattimento è stato attirato in apposite trappole (gabbie, chiusini, “pig-brig”)
  • per cinghiale “abbattuto” si intende nei piani di controllo, nelle modalità consentite, eccetto la trappola che rientra al punto precedente
  • per cinghiale “cacciato” si intende quello abbattuto in attività venatoria