È stato pubblicato il provvedimento con cui l’Agenzia delle Entrate dispone l’aggiornamento del modello di comunicazione delle liquidazioni periodiche (Lipe) di cui all’articolo 21-bis del Dl 78/2010 innalzando la soglia minima a 100 euro dalla soglia di 25,82 euro per il versamento periodico dell’Iva.

L’articolo 9 del Dlgs 1/2024, interviene anche sul comma 4 dell’articolo 1 del Dpr 100/1998 (relativo al versamento dei contribuenti che effettuano la liquidazione con cadenza mensile) prevedendo l’innalzamento della soglia, anche in questo caso, a 100 euro ma precisando che qualora l’imposta non superi il limite di 100 euro il versamento è effettuato insieme a quello dovuto per il trimestre successivo e comunque entro il 16 dicembre dello stesso anno. Le novità sono già in vigore e, pertanto, il nuovo modello dovrà essere utilizzato già dal prossimo invio. Si ricorda che il modello deve essere presentato esclusivamente per via telematica, entro l’ultimo giorno del secondo mese successivo a ogni trimestre (30 settembre per quella del secondo trimestre