Molti nostri associati nel corso degli Anni Trenta danno esempio di piccoli, grandi eroismi. È il caso di Alcide Stradali, agricoltore di Santa Sofia che, come riportato dal “Bollettino”, ottiene grandi risultati in fase di raccolto.

“Con sapienti cure, con lavori accurati, con concimazioni abbondanti, ha saputo ottenere in sei ettari di terreno seminati a grano, in due poderi di montagna, oltre 600 metri sul livello del mare, un raccolto totale di 215 quintali, con una media di quasi 36 quintali. Ci auguriamo che continui e che trovi presto seguaci” si legge nella rubrica ‘Agricoltori che si fanno onore’.