Con il Decreto Legge 30 dicembre 2023, n. 215 (cosidetto “Decreto Milleproroghe 2024”), in vigore dal 31 dicembre 2023, che modifica l’articolo 11, comma 8-undecies de Dl 29 dicembre 2022, n. 198, viene posticipato al 4 novembre 2024 il termine entro cui le imprese potranno adeguare le proprie autorizzazioni “caso per caso” a quanto disposto dal D.M. 152/2022 per gli End of waste dei rifiuti da costruzione e demolizione. Inizialmente il termine per l’adeguamento era fissato al 4 maggio 2024, ovvero 180 giorni dalla conclusione del periodo di monitoraggio per la valutazione dell’efficacia del regolamento, avvenuta il 4 novembre 2023. Il Decreto Legge n. 215/2023 ha posticipato il termine a 12 mesi dalla fine del periodo di monitoraggio, quindi al 4 novembre 2024.